Aleteia

Alanna Boudreau vi infiammerà il cuore

Condividi
Commenta

Ecco il suo ultimo video, "Controlled Burn"

“I won’t light a fire if you don’t want to be seen. But I will abide, and my love remains free”.

Alanna Boudreau ci ricorda la parte migliore della musica cristiana, intesa come genere: che abbraccia tutti i generi. Con la sua voce cadenzata e il ruolo predominante della chitarra ritmica, il suo stile Indie-Folk è un po’ minimalista, pur producendo un sound deciso.

Come autrice di testi, benché stia ancora studiando, quest’artista è già completamente formata; riesce a descrivere gli scenari in modo magistrale, ricorrendo a un vocabolario ben più ampio di quello della maggior parte degli artisti pop. Sa come utilizzare le figure poetiche e spesso ripete più volte una parola o una frase, per dare particolare enfasi ad un concetto.

“Controlled Burn” è una melodia orecchiabile. Rappresenta bene lo stile di Boudreau. Interpreta la sua musica con il desiderio autentico, quasi frustrato, di esplorare tutte le meraviglie della vita. Non vediamo l’ora di sentire cosa ci offrirà il suo prossimo lavoro.

Seguici su Facebook

 

Condividi
Commenta
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni