Ascolta la più bella canzone d’amore di Claudio Baglioni!

Fratello Sole e sorella luna

Ora umilmente sta nascendo amore!

Abbiamo ascoltato Claudio Baglioni in occasione del compleanno di Papa Francesco, in concerto per i bambini di Bangui e del centro Italia. Il celebre cantautore italiano in un’intervista ha sottolineato, quanto,  la visione di Papa Francesco, lo colpisca profondamente.  In modo particolare quando parla della povertà e della cultura che definisce come una “globalizzazione dell’indifferenza”. Questo il messaggio forte del Pontefice: coltivare e custodire come disse nell’omelia del 2013,  non comprende solo il rapporto tra noi e l’ambiente ma riguarda i rapporti umani:

La persona umana è in pericolo: questo è certo, la persona umana oggi è in pericolo, ecco l’urgenza dell’ecologia umana! Quello che comanda oggi non è l’uomo, è il denaro, il denaro, i soldi comandano. E Dio nostro Padre ha dato il compito di custodire la terra non ai soldi, ma a noi: agli uomini e alle donne. noi abbiamo questo compito! Invece uomini e donne vengono sacrificati agli idoli del profitto e del consumo: è la “cultura dello scarto”. […] vorrei allora che prendessimo tutti il serio impegno di rispettare e custodire il creato, di essere attenti ad ogni persona, di contrastare la cultura dello spreco e dello scarto, per promuovere una cultura della solidarietà e dell’incontro. Grazie” – Papa Francesco

Molti sono gli artisti impegnati in ambito sociale, Claudio Baglioni attraverso il progetto “Avrai”,  è stato protagonista di un’importante raccolta fondi, in questo video interpreta ancora una volta ‘Fratello Sole, Sorella Luna, basata sul Cantico delle creature di San Francesco, composta dal sacerdote francese Jean Marie Benjamin, musicata da Riz Ortolani, e interpretata da Claudio Baglioni per la colonna sonora del film dal titolo omonimo del 1972 diretto da Franco Zeffirelli.

Costanza D’Ardia

LOADING...