Aleteia

E’ l’anno giusto per cambiare, cosa aspetti?

Condividi
Commenta

Tutta la freschezza di JJ Heller in "This Year"

This year I’m not looking back to who I was because I’m gonna be someone

Ogni nuovo anno inizia con l’entusiasmo dei buoni propositi e anche se non vogliamo ammetterlo perché magari non ci piace, ognuno di noi fa un bilancio personale, desidera che il nuovo anno sia migliore e si pone degli obiettivi da raggiungere o si impone di non ripetere gli stessi errori.

JJ Heller, in tutta la sua spumeggiante freschezza, condivide con noi i suoi buoni propositi e ci regala un pezzo pieno di vita e coraggio. Non serve vivere nel rimpianto e soffermarsi in ciò che non va; non è importante quante volte si cade ma quante riusciamo a rialzarci; i nostri occhi vanno addestrati per vedere sempre e comunque tutto ciò che c’è di positivo nelle situazioni perché solo così ci sentiremo vivi e non intorpiditi.

E se imparassimo a pensare un po’ meno a noi stessi e di più agli altri?

Questo è un grande obiettivo e una grande sfida.

JJ Heller parla al presente e ci incoraggia a cambiare da ora, a non voltarsi indietro per guardare chi eravamo ma al futuro per diventare persone migliori.

Persone capaci di amare, di donarsi agli altri prima che a se stesse.

Felice anno nuovo, si parte proprio da qui!

La canzone “This Year” è tratta dall’album “Song of a living heart” del 2015.

Laura Montorio

 

 

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni