vaticano notizie

Bergoglio riceve Nomadelfia: bimbi e anziani costruiscono il futuro

«I bambini e gli anziani costruiscono il futuro dei popoli: i bambini, perché porteranno avanti la storia; gli anziani, perché trasmettono l’esperienza e la saggezza della loro vita». È quanto ha detto papa Francesco ricevendo in udienza nella «Sala Clementina» la Comunità di Nomadelfia, fondata da don Zeno Saltini. «Il vostro patrimonio spirituale – ha affermato – è legato in modo speciale alla vita di fraternità, caratterizzata in particolare dall’accoglienza ai bambini e dalla cura tutta speciale per gli anziani. Vi incoraggio a dare alla società questo esempio di sollecitudine e di tenerezza tanto importante». 

«Non stancatevi – ha quindi proseguito il Papa – di coltivare e alimentare questo dialogo tra le generazioni, facendo della fede la vostra stella polare e della Parola di Dio la lezione principale da assimilare e vivere nella concretezza della vita quotidiana». «Sarete così capaci di imitare sempre più la prossimità di Dio agli uomini e contemplare nel volto delle persone più fragili l’immagine di Gesù Bambino», ha aggiunto. 

Cantandogli in coro «Tanti auguri a te», la Comunità di Nomadelfia ha salutato l’ingresso di papa Francesco nella Sala Clementina. Circa 330 le persone presenti a quest’udienza, nel giorno del compleanno del Papa.  

Pubblicità
Pubblicità
LOADING...