Aleteia

“Palle di Natale”, il video dei ragazzi ricoverati all’Istituto dei Tumori di Milano

Condividi
Commenta

Palle di Natale (Smile! It's Christmas Day)

È un occasione per rinascere!

Il brano vede protagonisti i ragazzi dell’Istituto nazionale dei tumori di Milano, la canzone è scritta sotto la supervisione del primario Maura Massimino e di Andrea Ferrari coordinatore del “progetto giovani”. Nel video si esibiscono 29 ragazzi tra i 15 e i 25 anni, 18 in cura, e 11 fuori trattamento. Il titolo del brano ha tanti significati, racconta Matteo Davide Bonvicini in un’ intervista, seguito per un medulloblastoma al cervelletto. “Palle, perché le nostre teste dopo la chemioterapia sembrano tali. Palle, come quelle che si appendono all’albero di Natale, o di neve, con cui si gioca in questo periodo dell’anno, ma palle, pure perché spesso gli adulti ne raccontano tante a noi ammalati di tumore, e perché di certo, trascorrere il Natale in ospedale non è il massimo”.

Cecilia dedica questo meraviglioso video a tutti ragazzi e a tutti i bambini che in questo momento si trovano ad affrontare questo percorso difficile e doloroso,  e alle loro famiglie,  alle loro mamme e i loro papà. Eroi e santi di questo tempo.

Costanza D’Ardia

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni