Aleteia

Assomigli all’uomo più sexy del mondo più di quanto pensi

Condividi
Commenta

Dwayne Johnson, “The Rock”, ha un consiglio per te: “Abbi fede che dall'altra parte del tuo dolore ci sia qualcosa di buono”

La rivista People ha nominato Dwayne Johnson, meglio conosciuto come “The Rock”, come l’uomo più sexy del pianeta. È anche l’attore più pagato al mondo. Ha due figlie che ama alla follia e, come espresso più volte sul suo account Instragram, ha una famiglia “basata sull’amore”… ma non è sempre stato così.

Nel 1995 Dwayne Johnson affrontò una grave crisi che lo portò a ripensare ogni cosa. Si lasciò con la ragazza dei tempi del liceo, non aveva un dollaro e il suo allenatore distrusse il suo sogno di essere giocatore professionista di football americano. Entrò quindi in depressione.

In un’intervista a Master Class di Oprah Winfrey, ha sottolineato quali furono le chiavi per uscire dalla depressione: suo padre e la fede. “A volte senti di essere solo”, ha dichiarato Johnson. “Ti senti come se sei da solo, in una bolla”. In quel momento si rese conto dell’importanza di “avere fede”. “Ricordati di aggrapparti alla fede, perché è fondamentale. Abbi fede che dall’altra parte del tuo dolore ci sia qualcosa di buono”, ha spiegato.

Prese la decisione di andare avanti e iniziò a lottare. “Combattevo per 40 dollari a sera, mangiavo da Waffle House tre volte al giorno. Ogni fine settimana andavo a combattere al mercato delle pulci. A volte ho combattuto nelle fiere, nelle concessionarie d’auto o addirittura nei fienili. Mi sono anche tagliato la fronte con dei rasoi (per mostrare sangue alle persone come parte dello spettacolo, ndr)… In quei giorni non mi sono mai chiesto ‘Mi merito tutto questo? Sono davvero un uomo?”, ha spiegato Dwayne Johnson parlando su questa fase della sua vita in un’intervista alla rivista Esquire.


LEGGI ANCHE: 8 sintomi fisici della depressione


Su Twitter ha diffuso un messaggio affinché le persone facciano sentire la propria voce, e si rendano conto che possono essere aiutate: “Ho combattuto contro questa bestia più di una volte. Noi uomini (a volte) siamo troppo orgogliosi per chiedere aiuto. Fate sentire la vostra voce e chiedete aiuto… non siete mai soli. Un giorno ci vedremo in cima”.

Adesso vive concentrandosi sulla sua famiglia e sul lavoro: “Scelgo i film rispondendo a due domande: mi divertirò facendolo? E le persone che lo guarderanno?”.

Figura di spicco a livello mondiale sui social network, Dwayne ha grande successo con le sue foto da “roccia” del culturismo, mentre cambia i pannolini alla figlia o commuovendosi dando l’addio al suo cagnolino “Brutus”.


LEGGI ANCHE: Cosa fare e cosa non fare quando un amico soffre di depressione


Un uomo dai mille volti che adesso assapora la dolcezza del successo, ma che ha anche bevuto dal calice amaro del fallimento. Un fallimento che lo ha reso più forte e lo ha fatto diventare ciò che è adesso: The Rock.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni