web_photo_day_pope_abortion_zika_brazil_c2a9_diego_herculano_nurphoto_afp

Diego Herculano/NurPhoto

Bimbo a bordo

Foto del giorno: 23 novembre 2016

Gerlane Suerda de Santana, di 26 anni, ha quattro bambini ed è in attesa del quinto. Non si è mai sottoposta ad un esame prenatale e non ha mai saputo di quanti mesi fosse incinta, ha sempre atteso il momento del parto. Suerda vive nella comunità fluviale di Coque, in Recife, Brasile nord-orientale. Lunedì papa Francesco ha autorizzato il perdono dell’aborto da parte di tutti i sacerdoti della Chiesa cattolica. Con questa decisione, coloro che hanno abortito non saranno più scomunicati. La diffusione del virus Zika in Brasile fa temere molte donne in gravidanza dell’insorgenza della microcefalia nel nascituro, e in tante stanno considerano l’ipotesi dell’aborto.