Aleteia

Non solo parole ma musica e buone opere: Lorenzo Belluscio risponde alle nostre domande

Condividi
Commenta

Scopriamo insieme un giovane talento italiano

Io vivrò di te, tu vivrai di me, noi ce la faremo, non siamo soli

Lorenzo Belluscio è un artista di Vicenza che nonostante la sua giovane età ha già dato vita a progetti e collaborazioni importanti con la sua musica.

Il suo talento musicale vissuto come dono, lo ha portato a realizzare progetti concreti nella città in cui vive, Vicenza, come ad esempio il sostegno per le cure mediche ad alcuni malati di distrofia muscolare oppure la raccolta fondi per sostenere l’associazione onlus Team for Children che si occupa dei bambini nel reparto di oncologia dell’ospedale di Vicenza.

Scopriamo insieme chi è Lorenzo.

Com’è iniziato il tuo rapporto con la musica?

Ho iniziato a cantare a 15 anni quando mio papà mi ha convinto a prendere le prime lezioni di canto. Ma è dall’età di 18-19 anni che il mio percorso musicale ha vissuto delle tappe importanti che mi hanno portato a decidere di essere, tre anni fa un cantautore di ispirazione cristiana.

Quanto bene può fare la musica! Da questa esperienza ho deciso che avrei realizzato da lì in avanti solo canzoni che potessero fare del bene e che trasmettessero valori positivi, di amore e di pace.

Nel video della canzone “Basta fidarsi” canti: Io vivrò di te, tu vivrai di me, noi ce la faremo, non siamo soli”. Perché è importante capire che non siamo soli?

Capire che non siamo mai soli è importante per vivere sereni. Ogni giorno sperimento che Gesù cammina con noi, non ci lascia mai, anche quando lo rifiutiamo, anche quando non lo ascoltiamo…Lui è lì, pronto a prenderci in braccio quando le cose vanno male, pronto a tenderci la Sua mano per farci rialzare dopo una caduta.

Siamo importantissimi agli occhi di Dio e sopra ognuno di noi Lui ha un progetto, un progetto bellissimo…noi dobbiamo solo ascoltarLo e come dice la canzone, fidarci!

Con la tua ragazza, Alessia, avete avviato un progetto di testimonianza rivolto ai ragazzi. Di cosa si tratta?

Da quasi due anni Alessia ed io stiamo proponendo alle Parrocchie di tutto il vicentino e delle province limitrofe, dei concerti – testimonianza. Le serate sono aperte a tutti, specialmente ai ragazzi. Quello che proponiamo non è uno spettacolo ma un incontro semplice.

Durante le serate Alessia ed io ripercorriamo la nostra storia ed il nostro percorso di Fede che all’inizio correva su due strade completamente parallele, strade che però Dio ha voluto che un giorno di quasi quattro anni fa, si incontrassero. Alessia in particolare dona a tutti la sua testimonianza di conversione, avvenuta qualche mese dopo che eravamo insieme.

Le mie canzoni di ispirazione cristiana intervallano il nostro raccontare.

Il titolo che diamo a queste serate è tratto dal Vangelo di Emmaus: “Gesù in persona si accostò e camminava con loro”. Abbiamo già incontrato tante centinaia di persone e di ragazzi. Ci sono Parrocchie anche al di fuori del Veneto che cominciano a contattarci. Tutto questo ci rende molto, molto felici!

Che tipo di riscontro avete dai ragazzi che vi ascoltano?

Tutti rimangono colpiti dal fatto che a parlare loro sono due ragazzi di 23 e di 25 anni.

Tanti ragazzi, dopo che la serata si è conclusa, vengono a ringraziarci o a raccontarci le loro esperienze.

Altri ragazzi rimangono apparentemente impassibili davanti a ciò che diciamo loro. Ma noi speriamo con tutto il cuore che, con l’aiuto del Signore, presto o tardi, tutti riescano a trarre qualche spunto di riflessione da quello che diciamo.

So che stai lavorando al tuo nuovo album e che ti sei affiancato ad un grande musicista come Damiano Ferrari, in arte Damien McFly. Cosa dobbiamo aspettarci?

Esatto, sto lavorando al mio nuovo CD insieme a Damiano da circa un anno.

Lui ha scritto tutta la parte strumentale delle canzoni, mentre io i testi.

Il CD che uscirà fra poco è composto da 7 brani inediti che spaziano su tanti tipi di sound: dal rock al pop, dal dance al folk.

Molti sono i temi che che ho voluto toccare in queste canzoni. Alcuni sono: l’Amore infinito di Dio per noi, la Risurrezione e la Vita che non finisce mai, il valore della preghiera, l’essere Cristiani attivi per cercare di migliorare il mondo in cui viviamo, l’Ecologia umana, il non arrendersi mai davanti alle difficoltà.

Per quando è prevista l’uscita?

L’uscita del nuovo CD è prevista per la seconda metà di settembre.

Sappiamo che ti esibirai alla GMG di Cracovia. Sei pronto per questo evento così importante?

Cerco di prepararmi vocalmente e soprattutto spiritualmente ogni giorno di più! Sarà un’esperienza incredibile che non vedo l’ora di vivere!

L’emozione sicuramente sarà tanta ma darò il massimo! Canterò in una Chiesa molto vicina al centro di Cracovia, probabilmente giovedì 28 luglio, alla sera.

Sono felicissimo di poter cantare e dare la mia piccola testimonianza in una terra così importante per la spiritualità Cristiana, nella Polonia di Suor Faustina Kowalska, di S.Giovanni Paolo II, di San Massimiliano Maria Kolbe.

Per saperne di più su tutti i progetti di Lorenzo, potete visitare il suo sito lorenzobelluscio.com

Per scoprire ogni giorno nuovi artisti da tutto il mondo, continuate a seguirci anche sulla nostra pagina Facebook: Cecilia Music

Laura Montorio

Condividi
Commenta
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni