Aleteia

Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile

Public Domain
Condividi
Commenta

"Sotto il peso del dolore, a te, cara Santa Rita, io ricorro fiducioso"

Se sono di ostacolo, al compimento dei miei desideri, le mie colpe, ottienimi da Dio la grazia del ravvedimento e del perdono mediante una sincera confessione.

Non permettere che più a lungo io sparga lacrime di amarezza.

O santa della spina e della rosa, premia la mia grande speranza in te, e dovunque farò conoscere le grandi tue misericordie verso gli animi afflitti.

O Sposa di Gesù Crocifisso, aiutami a ben vivere e a ben morire. Amen.

Pagine: 1 2

Condividi
Commenta
Questa storia ha come tag:
preghierasanti e beati
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni